Sabato 03 febbraio, in occasione della tanto attesa proclamazione dei tre finalisti della 62ª edizione del Premio Letterario Internazionale Ceppo, noi lettori selvaggi, membri della Giuria dei Giovani Lettori, insieme ai giornalisti delle principali testate locali, ci siamo riuniti nelle Sale Affrescate del Comune di Pistoia.Ad aprire la conferenza sono state le parole del direttore artistico del Premio, Paolo Fabrizio Iacuzzi, il quale con grande gioia ha annunciato l’arrivo, proprio qui a Pistoia, di Jean Echenoz, uno dei più grandi scrittori francesi viventi che terrà una lectio dal titolo “Geografia e romanzo”.

IMG_6039
Martina Mauriello, membro della Giuria dei Giovani Lettori

Dopo il colpo di scena iniziale, la parola è passata al Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, il dott. Luca Iozzelli, ed al presidente della Banca del Chianti, il dott. Vittorio Nardini, da anni a fianco del Premio, convinti dell’importanza di manifestazioni culturali di spessore come quella del Premio Ceppo, che ogni anno si impegna a promuovere la lettura.

E con la frase “chi legge vale il doppio” la parola è passata a Daniele Capecchi, artista che proprio in questi giorni ha esposto presso le sale Affrescate del Comune di Pistoia alcuni suoi quadri contro la pena di morte.

Finalmente il momento tanto atteso, la rivelazione dei nomi dei tre finalisti al Premio Ceppo e già vincitori del Premio Selezione Ceppo Racconto: Luca Ricci con “I difetti fondamentali” edito da Rizzoli, Pino Roveredo con “Mastica e sputa” per Bompiani ed Enrico Remmert con “La guerra dei murazzi” edito da Marsilio. A questi nomi si sono aggiunti anche quelli di Matteo Marchesini, Premio ceppo Speciale Racconto Under 40, con il libro False coscienze edito da Bompiani, e Davide Orecchio, Premio Ceppo Speciale Racconto Fiction/nonfiction per il libro Mio padre la rivoluzione per Minimum Fax.

IMG_6040
Endry Avdulay, membro della Giuria dei Giovani Lettori

L’appuntamento è per sabato 10 marzo quando in Sala Maggiore del Comune di Pistoia la Giuria di Giovani Lettori decreterà il vincitore del Premio Ceppo 2018.

Martina Mauriello

 

Annunci